un click e la pizza è a casa tuaV-Hosting Solution
    • Giochi, l'importanza delle regole. Un ragazzo su 10 accede a piattaforme di gambling online

      ROMA, 26 Giugno 2017 - Il gioco d'azzardo come fonte di guadagno e di entrate: sembra essere read on

      LE CUFFIE DEFINITIVE PER XBOX ONE E PLAYSTATION 4 HANNO UN NOME: RAZER THRESHER ULTIMATE

      Qualitàsonora, comfort e affidabilità del wireless i punti di forza delnuovo device del read on

      Pratiche lezioni di gioco online.

      Navigando sui vari forum online capita spesso di imbattersi in colora timessaggi pubblicitari read on

      RAZER E SK GAMING INSIEME PER IL FUTURO DEGLI ESPORT

      Il leader mondiale nei dispositivi gaming professionali e la nota “powerhouse” di esport danno read on

      RAZER AMPLIA LA LINEA AUDIO IN-EAR RAZER HAMMERHEAD V2 CON I MODELLI BLUETOOTH E IOS LIGHTNING

      Milano, 19 aprile 2017 – Razer™, leader mondiale nel lifestyle gaming, annuncia due nuovi read on

      E’ Mass Effect: Andromeda, il gioco più avvincente della primavera

      A nostro avviso chi oggi si occupa di saggistica, e quindi recensioni in formato libro, per read on

      RAZER LANCIA L’INIZIATIVA “PAID TO PLAY” PER PREMIARE CHI GIOCA

      Milano, 24 marzo 2017 – Razer™, leader mondiale nel lifestyle gaming, annuncia “Paid to read on

      NEXTBIT ENTRA A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA RAZER

      Management e dipendenti rimangono a bordo mentre l’azienda resta focalizzata sul supporto allo read on

      RAZER PRESENTA LA PRIMA TASTIERA CON TECNOLOGIA MECHA-MEMBRANE DEL MONDO

      La nuova Razer Ornata è un ibrido tra una tastiera a membrana e una meccanica – e combina read on
    • E’ Mass Effect: Andromeda, il gioco più avvincente della primavera



      A nostro avviso chi oggi si occupa di saggistica, e quindi recensioni in formato libro, per videogames, dimostrando la loro importanza sociale e si spera anche storica, dovrebbe dedicare almeno un capitolo, o una monografia su Mass Effect. Il motivo? Perché qui il giocatore non è soltanto libero di far evolvere il proprio personaggio, (schema che già da qualche anno è consentito ai migliori titoli in formato arcade) in combinazioni quasi infinite. Si tratta per certi versi dello stesso schema utilizzato in narrativa dal geniale autore postmoderno David Foster Wallace, che nel suo mirabolante Infinite Jest costruisce una narrazione stratifica e in accumulo, trattando argomenti più disparati, quali il tennis, la sua grande passione sportiva, dopo la scrittura, e la dipendenza da sostanze stupefacenti.
      In ottica di gioco e di ludopatia, alcuni esperti hanno trattato sempre sotto forma di saggio il bisogno dell’uomo di giocare, e nei casi più estremi di sperimentare il gioco d’azzardo. Oggi questo tipo di gioco è praticabile anche online, tramite internet, e in Europa è stato liberalizzato e reso legale. Questo ha creato una vera e propria spaccatura tra chi è favorevole e chi invece contrario. Senza entrare nel merito della questione, bisogna ammettere senza alcuna remora, che il blackjack online negli ultimi 2 anni sta ottenendo un successo sempre più importante. Un netto recupero per quanto riguarda i casinò online, che dopo l’ubriacatura per il poker nella sua spettacolare forma del Texas Hold’em, aveva visto un declino programmatico capace di mettere in crisi l’industria dell’intrattenimento per adulti.
      Secondo gli ultimi dati, invece c’è stato un grande ritorno verso il blackjack, che assieme alla roulette e alla slot machine, costituiscono uno dei giochi più richiesti e gettonati per il casinò online. Tornando invece al discorso legato a Mass Effect: Andromeda, bisogna riconoscere come questo gioco sviluppato dalle capaci menti della BioWare, Electronic Arts, abbia messo d’accordo gli amanti dei videogames in versione console come Xbox One, PC, e naturalmente PS4. La cosa che maggiormente colpisce di questo gioco, è dato dal fatto che l’elemento comunicativo è al centro delle dinamiche stesse della storia.
      Un gioco che punta sull’utilizzo sapiente della diplomazia, tra alieni e umani, e che costituisce un passo in avanti per quanto riguarda la videoludica di qualità. In apertura dicevamo del fatto che nel campo della saggistica per gaming, c’è sempre spazio per un capitolo dedicato a Mass Effect. In effetti comprendere i motivi di questa scelta è abbastanza semplice. Non capita di frequente di ritrovarsi tra le mani la scelta di poter entrare in modo così netto all’interno di un’epica, ramificata narrativa che si riallaccia a capitoli precedenti e al passato dei suo numerosi personaggi. Uno sforzo produttivo e realizzativo che la BioWare ha deciso di intraprendere, mantenendo tutta questa complessità dentro una vera e propria galassia, sempre esplorabile e in espansione. Così in un settore che sempre più spesso è dominato da sparatutto e shooter triti e ritriti, si tratta di una boccata d’aria salvifica, che secondo gli appassionati e gli esperti di settore è un vero e proprio trionfo realizzativo.